Dichiarazione sulla protezione dei dati

Siamo lieti dell’interesse da voi dimostrato per la nostra azienda. La protezione dei dati ha una grande importanza per la direzione della Carthago Reisemobilbau GmbH. Un utilizzo dei siti Internet della Carthago Reisemobilbau GmbH è di principio possibile senza l’indicazione di dati personali. Se un interessato desiderasse fruire di servizi particolari della nostra azienda attraverso il nostro sito Internet, potrebbe tuttavia rendersi necessario un trattamento dei dati personali. Se è necessario un trattamento dei dati personali per i quali non esistono fondamenti giuridici, generalmente richiediamo il consenso dell’interessato.

Il trattamento dei dati personali, per esempio del nome, dell’indirizzo, dell’indirizzo e-mail o del numero di telefono di un interessato avviene sempre in conformità con il regolamento generale sulla protezione dei dati e nel rispetto delle disposizioni sulla protezione dei dati specifiche del paese vigenti per la Carthago Reisemobilbau GmbH. Con la presente dichiarazione sulla protezione dei dati, la nostra azienda desidera informare l’opinione pubblica sul tipo, l’entità e lo scopo dei dati personali da noi acquisiti, utilizzati e trattati. Con questa dichiarazione sulla protezione dei dati, agli interessati vengono inoltre illustrati i diritti loro spettanti.

Come titolare del trattamento, la Carthago Reisemobilbau GmbH ha messo in atto numerose misure tecniche e organizzative per assicurare la più completa protezione possibile dei dati personali trattati attraverso questo sito Internet. Le trasmissioni dati basate su Internet, tuttavia, possono di principio presentare lacune di sicurezza, cosicché non è possibile garantire una protezione assoluta. Per questo motivo, ogni interessato è libero di trasmetterci i dati personali anche per vie alternative, per esempio telefonicamente.
 

1. Definizioni dei termini

La dichiarazione sulla protezione dei dati della Carthago Reisemobilbau GmbH si basa sulla terminologia utilizzata dal legislatore europeo all’atto dell’emanazione del regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR, General Data Protection Regulation – UE 2016/679). La nostra dichiarazione sulla protezione dei dati deve essere facilmente leggibile e comprensibile sia per l’opinione pubblica sia per i nostri clienti e partner commerciali. Per garantirlo, desideriamo dapprima spiegare la terminologia utilizzata.

In questa dichiarazione sulla protezione dei dati, usiamo tra l’altro i termini riportati di seguito.

  • a) Dati personali

Dati personali sono qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile (qui di seguito «interessato»); si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all’ubicazione, un identificativo online o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale.

  • b) Interessato

Interessato è ogni persona fisica identificata o identificabile i cui dati personali vengono trattati dal responsabile per il trattamento dei dati.

  • c) Trattamento

Trattamento è qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.

  • d) Limitazione di trattamento

La limitazione di trattamento è il contrassegno dei dati personali conservati con l’obiettivo di limitarne il trattamento in futuro.

  • e) Profilazione

Per profilazione si intende qualsiasi forma di trattamento automatizzato di dati personali consistente nell’utilizzo di tali dati personali per valutare determinati aspetti personali relativi a una persona fisica, in particolare per analizzare o prevedere aspetti riguardanti il rendimento professionale, la situazione economica, la salute, le preferenze personali, gli interessi, l’affidabilità, il comportamento, l’ubicazione o gli spostamenti di detta persona fisica.

  • f) Pseudonimizzazione

La pseudonimizzazione è il trattamento dei dati personali in modo tale che i dati personali non possano più essere attribuiti a un interessato specifico senza l’utilizzo di informazioni aggiuntive, a condizione che tali informazioni aggiuntive siano conservate separatamente e soggette a misure tecniche e organizzative intese a garantire che tali dati personali non siano attribuiti a una persona fisica identificata o identificabile.

  • g) Titolare del trattamento

Titolare del trattamento è la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che, singolarmente o insieme ad altri, determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali; quando le finalità e i mezzi di tale trattamento sono determinati dal diritto dell’Unione o degli Stati membri, il titolare del trattamento o i criteri specifici applicabili alla sua designazione possono essere stabiliti dal diritto dell’Unione o degli Stati membri.

  • h) Responsabile del trattamento

Responsabile del trattamento è la persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che tratta dati personali per conto del titolare del trattamento.

  • i) Destinatario

Destinatario è una persona fisica o giuridica, un’autorità pubblica, un servizio o un altro organismo che riceve comunicazione di dati personali, che si tratti o meno di terzi. Tuttavia, le autorità pubbliche che possono ricevere comunicazione di dati personali nell’ambito di una specifica indagine conformemente al diritto dell’Unione o degli Stati membri non sono considerate destinatari.

  • j) Terzo

Terzo è una persona fisica o giuridica, un’autorità pubblica, un servizio o altro organismo che non sia l’interessato, il titolare del trattamento, il responsabile del trattamento e le persone autorizzate al trattamento dei dati personali sotto l’autorità diretta del titolare o del responsabile.

  • k) Consenso

Consenso è qualsiasi manifestazione di volontà libera, specifica, informata e inequivocabile dell’interessato, con la quale lo stesso manifesta il proprio assenso, mediante dichiarazione o azione positiva inequivocabile, che i dati personali che lo riguardano siano oggetto di trattamento.
 

2. Nome e indirizzo del titolare del trattamento

Titolare ai sensi del regolamento generale sulla protezione dei dati, di altre leggi sulla privacy vigenti negli Stati membri dell’Unione Europa e di altre disposizioni in materia di protezione dei dati è la:

Carthago Reisemobilbau GmbH

Carthago Ring 1

88326 Aulendorf

Germania

Tel.: 0752592000

E-mail: info@carthago.com

Sito web: www.carthago.com
 

3. Nome e indirizzo dell’incaricato della protezione dei dati

L’incaricato della protezione dei dati per il titolare del trattamento è:

Christoph Boser 
datenschutz@carthago.com
+49 7525 9200 3000

In caso di domande e suggerimenti relativi alla protezione dei dati, qualsiasi interessato può rivolgersi direttamente al nostro incaricato della protezione dei dati.
 

4. Cookie

I siti Internet della Carthago Reisemobilbau GmbH usano cookie. I cookie sono file di testo che vengono archiviati e memorizzati su un computer attraverso un browser Internet.

Numerosi siti Internet e server usano cookie, molti dei quali contengono un cosiddetto cookie-ID, vale a dire un identificativo univoco del cookie che consiste in una stringa di caratteri attraverso la quale siti Internet e server possono essere associati al browser Internet specifico, nel quale il cookie è stato memorizzato. Questo consente ai siti Internet e ai server visitati di distinguere il browser individuale dell’interessato da altri browser Internet che contengono altri cookie. Un determinato browser Internet può essere riconosciuto e identificato attraverso un cookie-ID univoco.

Con l’uso di cookie, la Carthago Reisemobilbau GmbH può mettere a disposizione degli utenti di questo sito Internet servizi userfriendly, impossibili senza l’installazione di cookie.

Mediante un cookie è possibile ottimizzare le informazioni e offerte sulle nostre pagine Internet nell’interesse dell’utente. Come già menzionato, i cookie ci consentono di riconoscere gli utenti del nostro sito Internet. Obiettivo di questo riconoscimento è quello di facilitare agli utenti l’utilizzo del nostro sito Internet. L’utente di un sito Internet che utilizza cookie, non deve, per esempio, reimmettere i suoi dati di accesso a ogni visita del sito Internet, perché questi ultimi vengono acquisiti dal sito Internet e dal cookie installato sul computer dell’utente. Un altro esempio è il cookie usato nel carrello di uno shop online che consente di memorizzare gli articoli che un cliente ha messo nel carrello.

L’interessato può impedire in qualsiasi momento l’installazione di cookie da parte del nostro sito Internet mediante una relativa impostazione del browser Internet utilizzato e quindi opporsi permanentemente all’installazione di cookie. I cookie già installati possono essere inoltre cancellati in qualsiasi momento tramite un browser Internet o altri programmi software. Questo è possibile in tutti i normali browser Internet. Se l’interessato disattiva l’installazione di cookie nel browser Internet utilizzato, non si garantisce il completo utilizzo di tutte le funzioni del nostro sito Internet.
 

5. Acquisizione di dati e informazioni generali

A ogni accesso al sito Internet della Carthago Reisemobilbau GmbH da parte dell’interessato o di un sistema automatizzato, detto sito acquisisce una serie di dati e informazioni generali. Questi dati e informazioni generali vengono memorizzati nei log file del server. Possono essere acquisiti (1) i tipi di browser utilizzati e le versioni, (2) il sistema operativo usato dal sistema che accede, (3) il sito Internet dal quale il sistema che accede arriva al nostro sito Internet (cosiddetto referrer), (4) i sottositi Web che vengono controllati sul nostro sito Internet attraverso un sistema che accede, (5) la data e l’ora di un accesso al sito Internet, (6) un indirizzo di protocollo Internet (indirizzo IP), (7) l’Internet service provider del sistema che accede e (8) altri dati e informazioni simili, che servono da protezione in caso di attacchi ai nostri sistemi informatici.

Durante l’uso di questi dati e informazioni generali, la Carthago Reisemobilbau GmbH non può risalire all’identità dell’interessato. Queste informazioni sono invece necessarie per (1) somministrare correttamente i contenuti del nostro sito Internet, (2) ottimizzare i contenuti del nostro sito Internet e la relativa pubblicità, (3) garantire la funzionalità costante dei nostri sistemi informatici e della tecnica del nostro sito Internet nonché (4) mettere a disposizione delle autorità preposte le informazioni necessarie per azioni penali in caso di un cyberattacco. Questi dati e informazioni acquisiti in modo anonimo, vengono da un lato analizzati statisticamente dalla Carthago Reisemobilbau GmbH e, dall’altro, utilizzati con l’obiettivo di aumentare la protezione e la sicurezza dei dati nella nostra azienda, per assicurare infine un livello di protezione ottimale dei dati personali da noi trattati. I dati anonimi dei log file del server vengono memorizzati separatamente da tutti i dati personali indicati da un interessato.
 

6. Abbonamento alla nostra newsletter

Sul sito Internet della Carthago Reisemobilbau GmbH, agli utenti viene offerta la possibilità di abbonarsi alla newsletter della nostra azienda. Quali dati personali vengono trasmessi al titolare del trattamento all’atto dell’ordine della newsletter, risulta dalla maschera di input utilizzata a tal fine.

Con una newsletter, la Carthago Reisemobilbau GmbH informa a intervalli regolari i suoi clienti e partner commerciali sulle offerte dell’azienda. Di principio, la newsletter della nostra azienda può essere ricevuta dall’interessato solo se (1) l’interessato dispone di un indirizzo e-mail valido e (2) l’interessato si registra per l’invio della newsletter. All’indirizzo e-mail di un interessato registrato per la prima volta per l’invio della newsletter, per motivi legali viene inviata una e-mail di conferma con la procedura double-opt-in. Questa e-mail di conferma serve per verificare se il titolare dell’indirizzo e-mail ha autorizzato il ricevimento della newsletter come interessato.

All’atto della registrazione per la newsletter, memorizziamo inoltre l’indirizzo IP assegnato dall’Internet-Service-Provider (ISP) del computer utilizzato dall’interessato al momento della registrazione nonché la relativa data e ora. L’acquisizione di questi dati è necessaria per poter tracciare in un secondo tempo un (possibile) uso indebito dell’indirizzo e-mail di un interessato e serve quindi per la tutela giuridica del titolare del trattamento.

I dati personali acquisiti nell’ambito di una registrazione alla newsletter vengono utilizzati esclusivamente per l’invio della nostra newsletter. Gli abbonati alla newsletter potrebbero essere inoltre informati per e-mail, se questo fosse necessario per la gestione del servizio di newsletter o una relativa registrazione, come potrebbe succedere in caso di modifiche dell’offerta della newsletter o di cambiamenti delle condizioni tecniche. Non avviene alcuna trasmissione a terzi dei dati personali acquisiti nell’ambito del servizio newsletter. L’abbonamento alla nostra newsletter può essere disdetto in qualsiasi momento dall’interessato. Il consenso per la memorizzazione di dati personali che l’interessato ci ha accordato per l’invio della newsletter, può essere revocato in qualsiasi momento. Per la revoca del consenso, in ogni newsletter esiste un relativo link. È inoltre possibile disdire in qualsiasi momento l’invio della newsletter anche direttamente sul sito Internet del titolare del trattamento o comunicare la disdetta a quest’ultimo in altro modo.
 

7. Tracciamento della newsletter

Le newsletter della Carthago Reisemobilbau GmbH contengono cosiddetti pixel tag. Un pixel tag è una micrografica inserita nelle e-mail che vengono inviate nel formato HTML per consentire una registrazione e un’analisi del log file. Questo permette di effettuare un’analisi statistica della riuscita o del fallimento di campagne di marketing online. In base ai pixel tag inseriti, la Carthago Reisemobilbau GmbH può riconoscere se e quando una e-mail è stata aperta da un interessato e quali link presenti nell’e-mail sono stati richiamati dall’interessato.

Tali dati personali acquisiti attraverso i pixel tag contenuti nelle newsletter, vengono memorizzati e analizzati dal titolare del trattamento per ottimizzare l’invio delle newsletter e adattare ancor meglio il contenuto delle newsletter future agli interessi dell’utente. Questi dati personali non vengono trasmessi a terzi. Gli interessati hanno il diritto di revocare in qualsiasi momento la relativa dichiarazione di consenso separata rilasciata con la procedura double-opt-in. Dopo una revoca, questi dati personali vengono cancellati dal titolare del trattamento. La Carthago Reisemobilbau GmbH interpreta automaticamente la disdetta dell’abbonamento alla newsletter come revoca.
 

8. Possibilità di contatto attraverso il sito Web

In virtù di norme di legge, il sito Internet della Carthago Reisemobilbau GmbH contiene indicazioni che consentono una rapida presa di contatto elettronica con la nostra azienda e una comunicazione diretta con noi, cosa che comprende altresì un indirizzo generale della cosiddetta posta elettronica (indirizzo e-mail). Se un interessato prende contatto con il titolare del trattamento per e-mail o attraverso un relativo modulo, i dati personali trasmessi dall’interessato vengono memorizzati automaticamente. Tali dati personali trasmessi volontariamente da un interessato al titolare del trattamento vengono memorizzati a fini di elaborazione o di presa di contatto con l’interessato. I dati vengono trasmessi, da un lato, ai fornitori di servizi della Carthago Reisemobilbau GmbH per l’elaborazione e, dall’altro, ai nostri partner commerciali e alla Malibu GmbH & Co. KG per scopi pubblicitari inerenti a van e camper.
 

9. Cancellazione e blocco di routine di dati personali

Il titolare del trattamento elabora e memorizza i dati personali dell’interessato.

10. Diritti dell’interessato

  • a) Diritto di conferma

Ogni interessato ha il diritto, conferitogli dal legislatore europeo, di richiedere al titolare del trattamento una conferma, se i relativi dati personali vengono trattati. Se un interessato desiderasse esercitare questo diritto di conferma, può rivolgersi in qualsiasi momento a un collaboratore del titolare del trattamento.

  • b) Diritto di informazione

Ogni interessato dal trattamento di dati personali ha il diritto, conferitogli dal legislatore europeo, di ricevere in qualsiasi momento dal titolare del trattamento informazioni gratuite sui suoi dati personali memorizzati e una copia di queste informazioni. Il legislatore europeo ha inoltre conferito all’interessato il diritto di ottenere le seguenti informazioni:

    • le finalità del trattamento
    • le categorie dei dati personali che vengono trattati
    • i destinatari o le categorie di destinatari ai quali i dati personali sono stati o vengono resi noti, in modo particolare in caso di destinatari in Paesi terzi o di organizzazioni internazionali
    • se possibile la durata programmata per la quale i dati personali vengono memorizzati oppure, se questo non fosse possibile, i criteri per la determinazione di questa durata
    • l’esistenza di un diritto di rettifica o cancellazione dei suoi dati personali o di limitazione del trattamento da parte del titolare o di un diritto di obiezione contro questo trattamento
    • l’esistenza di un diritto di ricorso presso un’autorità di vigilanza
    • se i dati personali non vengono acquisiti presso l’interessato: tutte le informazioni disponibili sulla provenienza dei dati
    • l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, inclusa profilazione ai sensi dell’articolo 22 paragrafo1 e 4 GDPR e – almeno in tali casi – informazioni significative sulla logica utilizzata nonché sulla portata e le conseguenze previste per l’interessato a seguito di tale trattamento

All’interessato spetta inoltre un diritto di informazione, se i dati personali sono stati trasmessi a un Paese terzo oppure a un’organizzazione internazionale. In questo caso, all’interessato spetta tra l’altro il diritto di ricevere le garanzie adeguate connesse con la trasmissione.

Se un interessato desiderasse esercitare questo diritto di informazione, può rivolgersi in qualsiasi momento a un collaboratore del titolare del trattamento.

  • c) Diritto di rettifica

Ogni interessato dal trattamento di dati personali ha il diritto, conferitogli dal legislatore europeo, di esigere l’immediata rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano. All’interessato spetta inoltre il diritto, tenendo conto degli scopi del trattamento, di esigere l’integrazione di dati personali incompleti – anche tramite una dichiarazione integrativa.

Se un interessato desiderasse esercitare questo diritto di rettifica, può rivolgersi in qualsiasi momento a un collaboratore del titolare del trattamento.

  • d) Diritto di cancellazione (diritto all’oblio)

Ogni interessato dal trattamento di dati personali ha il diritto, conferitogli dal legislatore europeo, di esigere dal titolare che i dati personali che lo riguardano vengano cancellati immediatamente se si è in presenza di uno dei seguenti motivi e se il trattamento non è necessario:

    • i dati personali sono stati acquisiti per scopi o trattati in un modo per i quali non sono più necessari
    • l’interessato revoca il suo consenso, sul quale si basa il trattamento ai sensi dell’art. 6 paragrafo 1 lettera a GDPR oppure art. 9 paragrafo 2 lettera a GDPR, e non sussiste un altro fondamento giuridico per il trattamento
    • l’interessato si oppone ai sensi dell’art. 21 paragrafo 1 GDPR al trattamento e non esistono motivi prioritari legittimi per il trattamento, o l’interessato si oppone ai sensi dell’art. 21 paragrafo 2 GDPR al trattamento
    • i dati personali sono stati trattati illegalmente
    • la cancellazione dei dati personali è necessaria per l’adempimento di un obbligo giuridico ai sensi del diritto dell’Unione o di quello degli Stati membri al quale il titolare è soggetto
    • i dati personali sono stati acquisiti in riferimento a servizi offerti dalla società dell’informazione ai sensi dell’art. 8 paragrafo 1 GDPR

Se uno dei suddetti motivi risulta pertinente e un interessato desidera disporre la cancellazione dei dati personali memorizzati presso la Carthago Reisemobilbau GmbH, può rivolgersi in qualsiasi momento a un collaboratore del titolare del trattamento. Al collaboratore della Carthago Reisemobilbau GmbH verrà imposto di ottemperare immediatamente alla richiesta di cancellazione.

Se i dati personali vengono resi pubblici dalla Carthago Reisemobilbau GmbH e, come titolare, la nostra azienda è obbligata, ai sensi dell’art. 17 paragrafo 1 GDPR, alla cancellazione dei dati personali, tenendo conto della tecnologia disponibile e dei costi di implementazione la Carthago Reisemobilbau GmbH adotta misure adeguate, anche di tipo tecnico, per mettere a conoscenza altri titolari del trattamento dei dati, che elaborano i dati pubblicati, che l’interessato ha preteso anche da questi altri titolari del trattamento la cancellazione di tutti i link relativi a questi dati personali o delle copie o duplicazioni di questi dati personali, se il trattamento non è necessario. Il collaboratore della Carthago Reisemobilbau GmbH disporrà nel singolo caso quanto necessario.

  • e) Diritto alla limitazione del trattamento

Qualsiasi interessato dal trattamento di dati personali ha il diritto, conferito dal legislatore europeo, di esigere dal titolare la limitazione del trattamento, se sussiste uno dei seguenti presupposti:

    • la correttezza dei dati personali viene contestata dall’interessato, e precisamente per un periodo che consente al titolare di verificare la correttezza dei dati personali
    • il trattamento è illegale e l’interessato rifiuta la cancellazione dei dati personali e ne esige invece la limitazione dell’utilizzo
    • il titolare non ha più bisogno dei dati personali per il trattamento, ma l’interessato ne ha bisogno per rivendicare, esercitare o difendere diritti legali
    • l’interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell’art. 21 paragrafo 1 GDPR e non è ancora certo se i motivi legittimi del titolare prevalgono su quelli dell’interessato

Se sussiste uno dei suddetti presupposti e un interessato desidera richiedere la limitazione dei dati personali memorizzati presso la Carthago Reisemobilbau GmbH, può rivolgersi in qualsiasi momento a un collaboratore del titolare del trattamento. Il collaboratore della Carthago Reisemobilbau GmbH disporrà la limitazione del trattamento.

  • f) Diritto di trasferibilità dei dati

Ogni interessato dal trattamento di dati personali ha il diritto, conferito dal legislatore europeo, di ricevere i dati personali che lo riguardano da lui messi a disposizione del titolare, in un formato strutturato, corrente e leggibile da dispositivi informatici. Ha inoltre il diritto di trasmettere questi dati a un altro titolare senza impedimento da parte del titolare al quale i dati personali sono stati messi a disposizione, se il trattamento si basa sul consenso ai sensi dell’art. 6 paragrafo 1 lettera a GDPR o dell’art. 9 paragrafo 2 lettera a GDPR oppure su un contratto ai sensi dell’art. 6 paragrafo 1 lettera b GDPR e il trattamento avviene con l’aiuto di processi automatizzati, se il trattamento non è necessario per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o avviene nell’esercizio di pubblici poteri conferiti al titolare.

Nell’esercizio del suo diritto alla trasferibilità dei dati ai sensi dell’art. 20 paragrafo 1 GDPR, l’interessato ha inoltre il diritto di ottenere che i dati personali vengano trasmessi da un titolare a un altro titolare, se questo è tecnicamente fattibile e ciò non pregiudica i diritti e la libertà di altre persone.

Per la rivendicazione del diritto di trasferibilità dei dati, l’interessato può rivolgersi in qualsiasi momento a un collaboratore della Carthago Reisemobilbau GmbH.

  • g) Diritto di opposizione

Ogni interessato dal trattamento di dati personali ha il diritto, conferito dal legislatore europeo, di opporsi in qualsiasi momento, per motivi derivanti dalla sua particolare situazione, al trattamento dei dati che lo riguardano che avviene ai sensi dell’art. 6 paragrafo 1 lettera e oppure f GDPR. Questo vale anche per una profilazione basata su queste disposizioni.

In caso di opposizione, la Carthago Reisemobilbau GmbH interrompe il trattamento dei dati personali, a meno che non possiamo dimostrare che sussistono motivi impellenti meritevoli di tutela per il trattamento che prevalgono sugli interessi, diritti e libertà dell’interessato, oppure il trattamento serve per la rivendicazione, l’esercizio o la difesa di diritti legali.

Se la Carthago Reisemobilbau GmbH tratta dati personali per gestire una pubblicità diretta, l’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali ai fini di una tale pubblicità. Questo vale anche per la profilazione, se è collegata a una pubblicità diretta di questo tipo. Se l’interessato si oppone nei confronti della Carthago Reisemobilbau GmbH al trattamento a fini di pubblicità diretta, la Carthago Reisemobilbau GmbH non tratterà più i dati personali per queste finalità.

L’interessato ha inoltre il diritto, per motivi derivanti dalla sua particolare situazione, di opporsi al trattamento dei dati personali che lo riguardano effettuato presso la Carthago Reisemobilbau GmbH per scopi di ricerca scientifica o storica oppure a fini statistici ai sensi dell’art. 89 paragrafo 1 GDPR, a meno che un tale trattamento non sia necessario per l’adempimento di un compito di interesse pubblico.

Per l’esercizio del diritto di opposizione, l’interessato può rivolgersi direttamente a un collaboratore della Carthago Reisemobilbau GmbH. L’interessato è altresì libero, in deroga alla direttiva 2002/58/CE, di esercitare il proprio diritto di opposizione all’uso dei servizi della società dell’informazione mediante procedure automatizzate che utilizzano specifiche tecniche.

  • h) Processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione

Ogni interessato dal trattamento di dati personali ha il diritto, conferito dal legislatore europeo, di non essere oggetto di una decisione basata esclusivamente su un trattamento automatizzato, ivi compresa la profilazione, che produca effetti giuridici nei suoi confronti o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona, purché la decisione (1) non sia necessaria per la stipulazione o l’esecuzione di un contratto tra l’interessato e il titolare, oppure (2) sia ammissibile ai sensi del diritto dell’Unione o degli Stati membri cui è soggetto il titolare del trattamento e che tale diritto contenga misure adeguate per la tutela dei diritti , delle libertà e dei legittimi interessi dell’interessato oppure (3) avvenga con l’esplicito consenso dell’interessato.

Se la decisione (1) è necessaria per la stipulazione o l’esecuzione di un contratto tra l’interessato e il titolare del trattamento oppure (2) avviene con l’esplicito consenso dell’interessato, la Carthago Reisemobilbau GmbH adotta misure appropriate atte a tutelare i diritti, le libertà e i legittimi interessi dell’interessato, compreso almeno il diritto di ottenere l’intervento di una persona da parte del titolare del trattamento, di esprimere la propria opinione e di contestare la decisione.

Se l’interessato desidera rivendicare diritti attinenti a decisioni automatizzate, può rivolgersi in qualsiasi momento a un collaboratore del titolare del trattamento.

  • i) Diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati personali

Ogni interessato dal trattamento di dati personali ha il diritto, conferitogli dal legislatore europeo, di revocare il consenso al trattamento dei dati personali in qualsiasi momento.

Se l’interessato desidera rivendicare il suo diritto di revocare un consenso, può rivolgersi in qualsiasi momento a un collaboratore del titolare del trattamento.
 

11. Protezione dei dati in caso di candidature e nella procedura per la candidatura

Il titolare del trattamento acquisisce e tratta i dati personali di candidati ai fini dello svolgimento della procedura di candidatura. Il trattamento può anche avvenire per via telematica. Questo si verifica soprattutto se un candidato trasmette i relativi documenti per la domanda al titolare del trattamento per via telematica, per esempio per e-mail o attraverso un modulo Web che si trova sul sito Internet. Se il titolare del trattamento stipula un contratto d’impiego con il candidato, i dati trasmessi vengono memorizzati ai fini dell’elaborazione del rapporto d’impiego, in conformità alle disposizioni di legge. Se il titolare del trattamento non stipula alcun contratto d’impiego con il candidato, due mesi dopo la comunicazione della decisione negativa il fascicolo di candidatura viene cancellato automaticamente, a condizione che nessun altro interesse legittimo del responsabile del trattamento osti a tale cancellazione. Un altro interesse legittimo in tal senso è, ad esempio, l’onere della prova nei procedimenti ai sensi della legge generale sulla parità di trattamento (AGG, legge federale tedesca).
 

12. Disposizioni sulla protezione dei dati relative all’impiego e utilizzo di Facebook

Su questo sito Internet, il titolare del trattamento ha integrato componenti della pagina Facebook aziendale. Facebook è un social network.

Un social network è un punto d’incontro sociale gestito in Internet, una comunità online che normalmente consente agli utenti di comunicare tra loro e di interagire nello spazio virtuale. Un social network può servire da piattaforma per lo scambio di opinioni ed esperienze o consente alla comunità Internet di mettere a disposizione informazioni personali o aziendali. Facebook consente agli utenti del social network la creazione, tra l’altro, di profili privati, l’upload di foto e un’interconnessione attraverso richieste d’amicizia.

La società che gestisce Facebook è la Facebook, Inc., 1 Hacker Way, Menlo Park, CA 94025, USA. Il titolare del trattamento dei dati personali è, se un interessato vive fuori dagli USA o dal Canada, la Facebook Ireland Ltd., 4 Grand Canal Square, Grand Canal Harbour, Dublin 2, Irlanda.

Ad ogni accesso a una delle singole pagine di questo sito Internet, che viene gestito dal titolare del trattamento e sul quale è stato integrato un componente Facebook (Facebook Plug-In), il browser Internet sul sistema informatico dell’interessato viene indotto automaticamente dal relativo componente Facebook a scaricare da Facebook una riproduzione del relativo componente Facebook. Una panoramica completa di tutti i plug-in di Facebook può essere consultata su developers.facebook.com/docs/plugins/. Nell’ambito di questa procedura tecnica, Facebook viene a conoscenza di quale sottopagina specifica del nostro sito Internet viene visitata dall’interessato.

Se l’interessato è connesso contemporaneamente a Facebook, ogni volta che accede al nostro sito Internet e per l’intera durata della sua permanenza, Facebook riconosce quale sottopagina specifica del nostro sito Internet viene visitata dall’interessato. Queste informazioni vengono raccolte dal componente Facebook e associate da Facebook al relativo account Facebook dell’interessato. Se l’interessato aziona uno dei pulsanti Facebook integrati sul nostro sito Internet, per esempio il pulsante «Mi piace» o pubblica un commento, Facebook associa queste informazioni all’account Facebook personale dell’interessato e memorizza questi dati personali.

Attraverso il relativo componente, Facebook riceve un’informazione ogni qual volta l’interessato visita il nostro sito Internet e allo stesso tempo è collegato a Facebook, indipendentemente dal fatto che l’interessato clicchi o meno sul componente Facebook. Se l’interessato non desidera che queste informazioni vengano trasmesse a Facebook, può impedirne la trasmissione disconnettendosi dal suo account Facebook prima di accedere al nostro sito Internet.

La normativa sui dati pubblicata da Facebook, consultabile su www.facebook.com/privacy/explanation fornisce informazioni sull’acquisizione, il trattamento e l’utilizzo di dati personali da parte di Facebook e illustra quali possibilità di impostazione offre Facebook per la protezione della sfera privata dell’interessato. Sono inoltre disponibili diverse applicazioni che possono essere utilizzate dall’interessato per impedire una trasmissione dei dati a Facebook.
 

13. Disposizioni sulla protezione dei dati relative all’impiego e utilizzo di immagini Getty Images

Su questo sito Internet, il titolare del trattamento ha integrato componenti dell’azienda Getty Images. Getty Images è un’agenzia fotografica americana. Un’agenzia fotografica è un’azienda che offre immagini e altro materiale fotografico sul mercato. Le agenzie fotografiche in genere commercializzano fotografie, illustrazioni e materiale video. Attraverso un’agenzia fotografica, diversi clienti, in particolare gestori di siti web, redazioni di media stampati e televisivi e agenzie pubblicitarie, prendono in licenza le immagini che utilizzano.

La società che gestisce i componenti Getty-Images è la Getty Images International, 1st Floor, The Herbert Building, The Park, Carrickmines, Dublin 18, Irlanda.

Getty Images consente di incorporare immagini stock (ev. gratuitamente). Per incorporazione (embed) si intende l’integrazione di determinati contenuti esterni, come ad esempio dati di testo, video o immagini, che vengono forniti da un sito Internet esterno e poi appaiono sul proprio sito Internet. A tal fine viene utilizzato un cosiddetto codice embed, un codice HTML che viene integrato in un sito Internet dal gestore del sito stesso. Se il gestore di un sito Internet ha integrato un codice embed, il contenuto esterno dell’altro sito viene di default visualizzato immediatamente non appena si visita un sito. Per visualizzare il contenuto esterno, quest’ultimo viene caricato direttamente dall’altro sito Internet. Al link www.gettyimages.de/resources/embed Getty Images fornisce maggiori informazioni sull’integrazione dei contenuti.

Attraverso l’implementazione tecnica del codice embed, che consente la visualizzazione delle immagini di Getty Images, l’indirizzo IP della connessione Internet attraverso il quale la persona interessata accede al nostro sito Web viene trasmesso a Getty Images. Getty Images raccoglie inoltre informazioni sul nostro sito Internet, sul tipo di browser utilizzato, sulla lingua del browser, sull’ora e sulla durata dell’accesso. Getty Images può raccogliere altresì informazioni sulla navigazione, ovvero informazioni su quali delle nostre sottopagine la persona interessata ha visitato e su quali link ha cliccato, nonché altre interazioni che la persona interessata ha effettuato durante la visita al nostro sito Internet. Questi dati possono essere memorizzati e analizzati da Getty Images.

Maggiori informazioni e le direttive sulla protezione dei dati di Getty Images vigenti possono essere consultate su https://www.gettyimages.co.uk/company/privacy-policy?language=en-GB

14. Direttive sulla protezione dei dati relative all’impiego e utilizzo di Google Analytics (con funzione di anonimizzazione)

Su questo sito Internet, il titolare del trattamento ha integrato il componente Google Analytics (con funzione di anonimizzazione). Google Analytics è un servizio di analisi Web. L’analisi Web è l’acquisizione, raccolta e analisi di dati sul comportamento dei visitatori dei siti Internet. Un servizio di analisi Web raccoglie, tra l’altro, dati indicanti da quale sito Internet l’interessato è arrivato su un altro sito Internet (cosiddetto referrer), su quale sottopagina del sito Internet è avvenuto l’accesso e con quale frequenza e per quale lasso di tempo è stata visionata una sottopagina. Un’analisi Web viene utilizzata prevalentemente per l’ottimizzazione di un sito Internet e per l’analisi dei costi-benefici della pubblicità in Internet.

La società che gestisce il componente Google-Analytics è la Google Inc., 1600 Amphitheatre Pkwy, Mountain View, CA 94043-1351, USA.

Per l’analisi Web attraverso Google Analytics, il titolare del trattamento ha integrato il codice «_gat._anonymizeIp». Con questa integrazione, l’indirizzo IP della connessione Internet dell’interessato viene abbreviato e anonimizzato da Google, se l’accesso alle nostre pagine Internet avviene da uno Stato membro dell’Unione Europea o da un altro Paese che fa parte dell’Accordo sullo Spazio Economico Europeo.

Lo scopo del componente Google-Analytics è l’analisi dei flussi di visitatori sul nostro sito Internet. Google utilizza i dati e le informazioni acquisiti, tra l’altro, per analizzare l’uso del nostro sito Internet, allestire dei report online per uso interno recanti le attività sulle nostre pagine Internet e fornire altri servizi connessi con l’utilizzo del nostro sito Internet.

Google Analytics installa un cookie sul sistema informatico dell’interessato. Cosa sono i cookie è già stato spiegato in precedenza. Con l’installazione del cookie, a Google viene consentita un’analisi dell’utilizzo del nostro sito Internet. Ad ogni accesso a una delle singole pagine di questo sito Internet, che viene gestito dal titolare del trattamento e sul quale è stato integrato un componente Google-Analytics, il browser Internet sul sistema informatico dell’interessato viene indotto automaticamente dal relativo componente Google-Analytics a trasmettere a Google i dati per l’analisi online. Nell’ambito di questa procedura tecnica, Google viene a conoscenza di dati personali come l’indirizzo IP dell’interessato, che servono tra l’altro a Google per tracciare l’origine dei visitatori e i clic e successivamente per poter calcolare le provvigioni.

Tramite il cookie vengono memorizzate informazioni personali, per esempio, l’ora dell’accesso, il luogo dal quale è partito l’accesso e la frequenza delle visite del nostro sito Internet da parte dell’interessato. Ad ogni visita delle nostre pagine Internet, questi dati personali, compreso l’indirizzo IP della connessione Internet usata dall’interessato, vengono trasmessi a Google negli Stati Uniti d’America. Questi dati personali vengono memorizzati da Google negli Stati Uniti d’America. Google trasmette eventualmente a terzi questi dati personali acquisiti attraverso la procedura tecnica.

L’interessato può impedire in qualsiasi momento l’installazione di cookie da parte del nostro sito Internet, come illustrato in precedenza, mediante una relativa impostazione del browser Internet utilizzato e quindi opporsi permanentemente all’installazione di cookie. Una tale impostazione del browser Internet utilizzato impedirebbe anche l’installazione da parte di Google di un cookie sul sistema informatico dell’interessato. Un cookie già installato da Google-Analytics può essere inoltre cancellato in qualsiasi momento attraverso il browser Internet o altri programmi software.

L’interessato ha inoltre la possibilità di opporsi a un’acquisizione dei dati generati da Google-Analytics relativi all’uso di questo sito Internet e al trattamento di tali dati da parte di Google nonché a impedire un tale trattamento. A tal fine, l’interessato deve scaricare e installare un componente aggiuntivo del browser disponibile al link tools.google.com/dlpage/gaoptout. Attraverso JavaScript questo browser-add-on comunica a Google Analytics che non gli possono essere trasmessi dati e informazioni relativi ai visitatori di questi siti Internet. L’installazione del browser-add-on viene considerato da Google come opposizione. Se il sistema informatico dell’interessato viene cancellato, formattato o reinstallato in un secondo tempo, per disattivare Google Analytics l’interessato deve effettuare una nuova installazione del browser-add-on. Se il browser-add-on viene disinstallato o disattivato dall’interessato o da un’altra persona appartenente alla sua sfera di competenza, esiste la possibilità di reinstallare o riattivare il browser-add-on.

Maggiori informazioni e le direttive sulla protezione dei dati di Google vigenti possono essere consultate su www.google.com/intl/it/policies/privacy/ e su www.google.com/analytics/terms/it.html. Google Analytics viene illustrato più dettagliatamente a questo link www.google.com/intl/it_it/analytics/.
 

15. Disposizioni sulla protezione dei dati relative all’impiego e utilizzo di Google Remarketing

Su questo sito Internet, il titolare del trattamento ha integrato servizi di Google Remarketing. Google Remarketing è una funzione di Google AdWords che consente a un’azienda di mostrare annunci pubblicitari agli utenti Internet che hanno precedentemente visitato il sito web dell’azienda. L’integrazione di Google Remarketing consente quindi a un’azienda di creare annunci pubblicitari su misura per l’utente e di mostrare annunci pubblicitari rilevanti per i suoi interessi.

La società che gestisce i servizi di Google Remarketing è la Google Inc., 1600 Amphitheatre Pkwy, Mountain View, CA 94043-1351, USA.

Lo scopo di Google Remarketing è la pubblicazione di annunci pubblicitari rilevanti per l’utente. Google Remarketing ci consente di visualizzare annunci pubblicitari tramite la rete pubblicitaria di Google o su altri siti che sono modellati sulle esigenze e sugli interessi dei singoli utenti di Internet.

Google Remarketing installa un cookie nel sistema informatico dell’interessato. Cosa sono i cookie è già stato spiegato in precedenza. Installando il cookie, Google sarà in grado di riconoscere il visitatore del nostro sito Internet quando questi visiterà successivamente altri siti che fanno parte della rete pubblicitaria di Google. Ogni volta che effettua un accesso a un sito Internet su cui è stato integrato il servizio Google Remarketing, il browser Internet dell’interessato si identifica automaticamente in Google. Nell’ambito di questa procedura tecnica, Google acquisisce dati personali, quali l’indirizzo IP o il comportamento di navigazione dell’utente, che Google utilizza, tra l’altro, per la pubblicazione di annunci pubblicitari basati sugli interessi dell’utente.

Con i cookie vengono memorizzate informazioni personali, per esempio i siti Internet visitati dall’interessato. Ad ogni visita delle nostre pagine Internet, vengono quindi trasmessi a Google negli Stati Uniti d’America dati personali, compreso l’indirizzo IP della connessione Internet utilizzata dall’interessato. Questi dati personali vengono memorizzati da Google negli Stati Uniti d’America. Google trasmette eventualmente a terzi questi dati personali acquisiti attraverso la procedura tecnica.

L’interessato può impedire in qualsiasi momento l’installazione di cookie da parte del nostro sito Internet, come illustrato in precedenza, mediante una relativa impostazione del browser Internet utilizzato e quindi opporsi permanentemente all’installazione di cookie. Una tale impostazione del browser Internet utilizzato impedirebbe anche l’installazione da parte di Google di un cookie sul sistema informatico dell’interessato. Un cookie già installato da Google-Analytics può essere inoltre cancellato in qualsiasi momento attraverso il browser Internet o altri programmi software.

L’interessato ha inoltre la possibilità di opporsi alla pubblicità di Google basata sugli interessi dell’utente. A tal fine, da ogni browser Internet da lui usato, l’interessato deve richiamare il link www.google.it/settings/ads e lì eseguire le impostazioni desiderate.

Maggiori informazioni e le direttive sulla protezione dei dati di Google vigenti possono essere consultate su www.google.com/intl/it/policies/privacy/.
 

16. Disposizioni sulla protezione dei dati relative all’impiego e utilizzo di Google+

Su questo sito Internet, il titolare del trattamento ha integrato come componente il pulsante di Google+. Google+ è un cosiddetto social network. Un social network è un punto d’incontro sociale gestito in Internet, una comunità online che normalmente consente agli utenti di comunicare tra loro e di interagire nello spazio virtuale. Un social network può servire da piattaforma per lo scambio di opinioni ed esperienze o consente alla comunità Internet di mettere a disposizione informazioni personali o aziendali. Google+ consente agli utenti del social network la creazione, tra l’altro, di profili privati, l’upload di foto e un’interconnessione attraverso richieste d’amicizia.

La società che gestisce Google+ è la Google Inc., 1600 Amphitheatre Pkwy, Mountain View, CA 94043-1351, USA.

Ad ogni accesso a una delle singole pagine di questo sito Internet, che viene gestito dal titolare del trattamento e sul quale è stato integrato un pulsante Google+, il browser Internet sul sistema informatico dell’interessato viene indotto automaticamente dal relativo pulsante Google+ a scaricare da Google una riproduzione del relativo pulsante Google+. Nell’ambito di questa procedura tecnica, Google viene a conoscenza di quale sottopagina specifica del nostro sito Internet viene visitata dall’interessato. Maggiori informazioni su Google+ sono disponibili su https://developers.google.com/+/web/policies

Se l’interessato si collega contemporaneamente a Google+, ogni volta che visita il nostro sito web e per l’intera durata della permanenza, Google riconosce quale sottopagina specifica del nostro sito Internet viene visitata dall’interessato. Queste informazioni vengono raccolte dal componente Google+ e associate da Google al relativo account Google+ dell’interessato.

Se l’interessato aziona uno dei pulsanti Google+ integrati sul nostro sito Internet, fornendo ad esempio una raccomandazione Google+1, Google associa queste informazioni all’account Google+ personale dell’interessato e memorizza questi dati personali. Google memorizza la raccomandazione Google+1 e la mette a disposizione del pubblico alle relative condizioni accettate dall’interessato. Una raccomandazione di Google+1 formulata dalla persona interessata su questo sito Internet viene successivamente memorizzata ed elaborata insieme ad altri dati personali (per esempio il nome dell’account Google+1 utilizzato dalla persona interessata e la foto memorizzata in questo account) in altri servizi Google, come per esempio i risultati del motore di ricerca Google, l’account Google della persona interessata o in altri luoghi, come ad esempio su siti Internet o in relazione ad annunci pubblicitari. Inoltre, Google è in grado di collegare la visita a questo sito Internet con altri dati personali che ha precedentemente memorizzato. Google registra queste informazioni personali anche allo scopo di migliorare o ottimizzare i vari servizi forniti.

Attraverso il componente Google+, Google riceve un’informazione ogni qual volta l’interessato visita il nostro sito Internet e allo stesso tempo è collegato a Google+, indipendentemente dal fatto che l’interessato clicchi o meno sul componente Google+.

Se l’interessato non desidera che i dati personali vengano trasmessi a Google, può impedirne la trasmissione disconnettendosi dal suo account Google+ prima di accedere al nostro sito Internet.

Maggiori informazioni e le direttive sulla protezione dei dati di Google vigenti possono essere consultate su www.google.com/intl/it/policies/privacy/. Ulteriori dettagli sul componente Google+1 sono disponibili su https://developers.google.com/+/web/policies

 

17. Disposizioni sulla protezione dei dati relative all’impiego e utilizzo di Google-AdWords

Su questo sito Internet, il titolare del trattamento ha integrato Google-AdWords, un servizio per la pubblicità in Internet che consente agli inserzionisti di pubblicare sia annunci nei risultati del motore di ricerca di Google sia nella rete pubblicitaria di Google. Google AdWords permette a un inserzionista di definire preventivamente determinate parole chiave, con le quali un annuncio viene poi visualizzato nei risultati del motore di ricerca di Google esclusivamente se con il motore di ricerca l’utente richiama un risultato della ricerca che ha pertinenza con la parola chiave. Nella rete pubblicitaria di Google, mediante un algoritmo automatico e nel rispetto delle parole chiave stabilite in precedenza, gli annunci vengono distribuiti sui siti Internet rilevanti in base alla tematica.

La società che gestisce i servizi di Google AdWords è la Google Inc., 1600 Amphitheatre Pkwy, Mountain View, CA 94043-1351, USA.

L’obiettivo di Google AdWords è la pubblicizzazione del nostro sito Internet attraverso la visualizzazione di pubblicità basata sugli interessi dell’utente sui siti Internet di aziende terze e nei risultati del motore di ricerca Google e la visualizzazione di annunci pubblicitari di terzi sul nostro sito Internet.

Se l’interessato arriva al nostro sito Internet attraverso un annuncio di Google, sul suo sistema informatico Google archivia un cosiddetto cookie di conversione. Cosa sono i cookie è già stato spiegato in precedenza. Un cookie di conversione perde la sua validità dopo trenta giorni e non serve per l’identificazione dell’interessato. Tramite il cookie di conversione, se il cookie non è ancora scaduto, si può capire se determinate sottopagine, per esempio il carrello di un sistema di shop online sono state richiamate sul nostro sito Internet. Mediante il cookie di conversione, sia noi che Google possiamo capire se un interessato, che è arrivato al nostro sito Internet attraverso un annuncio AdWords, ha generato un fatturato, cioè ha effettuato o interrotto un acquisto di merce.

I dati e le informazioni acquisiti con l’utilizzo del cookie di conversione vengono usati da Google per allestire statistiche delle visite per il nostro sito Internet. Tali statistiche vengono a loro volta da noi utilizzate per determinare il numero complessivo degli utenti che ci è stato notificato attraverso annunci AdWords, quindi per determinare il successo o l’insuccesso del relativo annuncio AdWords e ottimizzare i nostri annunci AdWords per il futuro. Né la nostra azienda né altri inserzionisti di Google AdWords ricevono informazioni da Google che consentono l’identificazione dell’interessato.

Con i cookie di conversione vengono memorizzate informazioni personali, per esempio i siti Internet visitati dall’interessato. Ad ogni visita delle nostre pagine Internet, vengono quindi trasmessi a Google negli Stati Uniti d’America dati personali, compreso l’indirizzo IP della connessione Internet utilizzata dall’interessato. Questi dati personali vengono memorizzati da Google negli Stati Uniti d’America. Google trasmette eventualmente a terzi questi dati personali acquisiti attraverso la procedura tecnica.

L’interessato può impedire in qualsiasi momento l’installazione di cookie da parte del nostro sito Internet, come illustrato in precedenza, mediante una relativa impostazione del browser Internet utilizzato e quindi opporsi permanentemente all’installazione di cookie. Una tale impostazione del browser Internet utilizzato impedirebbe anche l’installazione da parte di Google di un cookie di conversione sul sistema informatico dell’interessato. Un cookie già installato da Google AdWords può essere inoltre cancellato in qualsiasi momento attraverso il browser Internet o altri programmi software.

L’interessato ha inoltre la possibilità di opporsi alla pubblicità di Google basata sugli interessi dell’utente. A tal fine, da ogni browser Internet da lui usato, l’interessato deve richiamare il link www.google.it/settings/ads e lì eseguire le impostazioni desiderate.

Maggiori informazioni e le direttive sulla protezione dei dati di Google vigenti possono essere consultate su www.google.com/intl/it/policies/privacy/.
 

18. Disposizioni sulla protezione dei dati relative all’impiego e utilizzo di YouTube

Su questo sito Internet, il titolare del trattamento ha integrato componenti di YouTube. YouTube è un portale video online, che consente ai Video Publisher di pubblicare gratuitamente videoclip in Internet e ad altri utenti di visionarli, valutarli e commentarli anch’essi gratuitamente. YouTube permette la pubblicazione di tutti i tipi di video, per cui sono richiamabili attraverso il portale Internet interi film e trasmissioni televisive complete ma anche video musicali, trailer o video realizzati personalmente da utenti.

La società che gestisce YouTube è la YouTube, LLC, 901 Cherry Ave., San Bruno, CA 94066, USA. La YouTube, LLC è una società affiliata di Google Inc., 1600 Amphitheatre Pkwy, Mountain View, CA 94043-1351, USA.

Ad ogni accesso a una delle singole pagine di questo sito Internet, che viene gestito dal titolare del trattamento e sul quale è stato integrato un componente YouTube (YouTube-Video), il browser Internet sul sistema informatico dell’interessato viene indotto automaticamente dal relativo componente YouTube a scaricare da YouTube una riproduzione del relativo componente YouTube. Maggiori informazioni su YouTube possono essere richiamate su www.youtube.com/yt/about/it/. Nell’ambito di questa procedura tecnica, YouTube e Google vengono a conoscenza di quale sottopagina specifica del nostro sito Internet viene visitata dall’interessato.

Se l’interessato è collegato contemporaneamente a YouTube, richiamando una sottopagina che contiene un video YouTube, YouTube riconosce quale sottopagina specifica del nostro sito Internet viene visitata dall’interessato. Queste informazioni vengono raccolte da YouTube e Google e associate al relativo account YouTube dell’interessato.

Attraverso il relativo componente, YouTube e Google ricevono un’informazione ogni qual volta l’interessato visita il nostro sito Internet e allo stesso tempo è collegato a YouTube, indipendentemente dal fatto che l’interessato clicchi o meno su un video YouTube. Se l’interessato non desidera che queste informazioni vengano trasmesse a YouTube e Google, può impedirne la trasmissione disconnettendosi dal suo account YouTube prima di accedere al nostro sito Internet.

Le direttive sulla protezione dei dati pubblicate da YouTube richiamabili su www.google.it/intl/it/policies/privacy/, forniscono informazioni sull’acquisizione, il trattamento e l’utilizzo di dati personali da parte di YouTube e Google.
 

19. Base giuridica del trattamento

L’art. 6 I lett. a GDPR funge da base giuridica per la nostra azienda per i processi di trattamento che richiedono un consenso per una determinata finalità di trattamento. Se il trattamento dei dati personali è necessario per l’esecuzione di un contratto, il cui contraente è l’interessato, come per esempio nel caso di processi di trattamento necessari per la consegna di merci o la fornitura di un altro servizio o controprestazione, il trattamento si basa sull’art. 6 I lett. b GDPR. Lo stesso dicasi per quei processi di trattamento necessari per l’attuazione di misure precontrattuali, per esempio nei casi di richieste in merito ai nostri prodotti o servizi. Se la nostra azienda è soggetta a un obbligo legale per il quale è necessario un trattamento dei dati personali, come per esempio l’adempimento di obblighi fiscali, il trattamento si basa sull’art. 6 l lett. c GDPR. In rari casi, il trattamento dei dati personali potrebbe rendersi necessario per proteggere interessi di importanza vitale dell’interessato o di un’altra persona fisica.  Questo sarebbe per esempio il caso se un visitatore venisse ferito nella nostra azienda e dunque il suo nome, la sua età, i dati della sua cassa malati o altre informazioni di importanza vitale dovessero essere trasmessi a un medico, un ospedale o altri terzi. In tal caso il trattamento si baserebbe sull’art. 6 I lett. d GDPR. I processi di trattamento potrebbero infine basarsi sull’art. 6 I lett. f GDPR.  Su questa base giuridica si fondano i processi di trattamento non compresi in nessuna delle suddette basi giuridiche, se il trattamento è necessario per la salvaguardia di un legittimo interesse della nostra azienda o di un terzo, a condizione che non prevalgano gli interessi o i diritti e le libertà fondamentali dell’interessato. Tali processi di trattamento ci sono quindi consentiti soprattutto perché sono stati menzionati espressamente dal legislatore europeo il quale ritiene che sussista un interesse legittimo, se l’interessato è un cliente del titolare (considerando 47 frase 2 GDPR).
 

20. Interessi legittimi al trattamento che vengono perseguiti dal titolare o da un terzo

Se il trattamento dei dati personali si basa sull’articolo 6 I lett. f GDPR, il nostro interesse legittimo è lo svolgimento della nostra attività commerciale a favore del benessere di tutti i nostri collaboratori e azionisti.
 

21. Periodo per il quale i dati personali vengono memorizzati

Il criterio per la durata della memorizzazione di dati personali è il relativo termine di conservazione legale. Alla scadenza del termine, i relativi dati vengono cancellati di routine, se non sono più necessari per l’adempimento o la fase preparatoria del contratto.
 

22. Norme di legge o clausole contrattuali per la messa a disposizione dei dati personali; necessità per la conclusione del contratto; obbligo dell’interessato di mettere a disposizione i dati personali; possibili conseguenze della mancata messa a disposizione

Si ricorda che la messa a disposizione dei dati personali è in parte prescritta per legge (p.es. disposizioni fiscali) o può risultare anche da clausole contrattuali (p.es. dati del contraente). Per la conclusione di un contratto, a volte può essere necessario che un interessato metta a nostra disposizione i dati personali che successivamente devono essere da noi trattati. L’interessato è, per esempio, tenuto a mettere a nostra disposizione dati personali se la nostra azienda stipula un contratto con lui. Una mancata messa a disposizione dei dati personali potrebbe pregiudicare la conclusione del contratto con l’interessato. Prima di una messa a disposizione dei dati personali da parte dell’interessato, quest’ultimo deve rivolgersi a uno dei nostri collaboratori, che gli illustrerà nello specifico se la messa a disposizione dei dati personali è prescritta per legge o per contratto oppure se è necessaria per la conclusione del contratto, se esiste un obbligo di mettere a disposizione i dati personali e quali conseguenze avrebbe la mancata messa a disposizione dei dati personali.
 

23. Esistenza di un processo decisionale automatizzato

Come azienda consapevole della propria responsabilità, rinunciamo a un processo decisionale automatico o a una profilazione.

La presente dichiarazione sulla protezione dei dati è stata redatta con il generatore di privacy policy della DGD Deutsche Gesellschaft für Datenschutz GmbH, che opera come Incaricato esterno della protezione dei dati a Monaco di Baviera, in collaborazione con l’avvocato specializzato in protezione dei dati Christian Solmecke.

 

Weitere Informationen zum Datenschutz bei etracker finden Sie hier.

17. Datenschutzbestimmungen zu Einsatz und Verwendung von Google-AdWords

Der für die Verarbeitung Verantwortliche hat auf dieser Internetseite Google AdWords integriert. Google AdWords ist ein Dienst zur Internetwerbung, der es Werbetreibenden gestattet, sowohl Anzeigen in den Suchmaschinenergebnissen von Google als auch im Google-Werbenetzwerk zu schalten. Google AdWords ermöglicht es einem Werbetreibenden, vorab bestimmte Schlüsselwörter festzulegen, mittels derer eine Anzeige in den Suchmaschinenergebnissen von Google ausschließlich dann angezeigt wird, wenn der Nutzer mit der Suchmaschine ein schlüsselwortrelevantes Suchergebnis abruft. Im Google-Werbenetzwerk werden die Anzeigen mittels eines automatischen Algorithmus und unter Beachtung der zuvor festgelegten Schlüsselwörter auf themenrelevanten Internetseiten verteilt.

Betreibergesellschaft der Dienste von Google AdWords ist die Google Inc., 1600 Amphitheatre Pkwy, Mountain View, CA 94043-1351, USA.

Der Zweck von Google AdWords ist die Bewerbung unserer Internetseite durch die Einblendung von interessenrelevanter Werbung auf den Internetseiten von Drittunternehmen und in den Suchmaschinenergebnissen der Suchmaschine Google und eine Einblendung von Fremdwerbung auf unserer Internetseite.

Gelangt eine betroffene Person über eine Google-Anzeige auf unsere Internetseite, wird auf dem informationstechnologischen System der betroffenen Person durch Google ein sogenannter Conversion-Cookie abgelegt. Was Cookies sind, wurde oben bereits erläutert. Ein Conversion-Cookie verliert nach dreißig Tagen seine Gültigkeit und dient nicht zur Identifikation der betroffenen Person. Über den Conversion-Cookie wird, sofern das Cookie noch nicht abgelaufen ist, nachvollzogen, ob bestimmte Unterseiten, beispielsweise der Warenkorb von einem Online-Shop-System, auf unserer Internetseite aufgerufen wurden. Durch den Conversion-Cookie können sowohl wir als auch Google nachvollziehen, ob eine betroffene Person, die über eine AdWords-Anzeige auf unsere Internetseite gelangt ist, einen Umsatz generierte, also einen Warenkauf vollzogen oder abgebrochen hat.

Die durch die Nutzung des Conversion-Cookies erhobenen Daten und Informationen werden von Google verwendet, um Besuchsstatistiken für unsere Internetseite zu erstellen. Diese Besuchsstatistiken werden durch uns wiederum genutzt, um die Gesamtanzahl der Nutzer zu ermitteln, welche über AdWords-Anzeigen an uns vermittelt wurden, also um den Erfolg oder Misserfolg der jeweiligen AdWords-Anzeige zu ermitteln und um unsere AdWords-Anzeigen für die Zukunft zu optimieren. Weder unser Unternehmen noch andere Werbekunden von Google-AdWords erhalten Informationen von Google, mittels derer die betroffene Person identifiziert werden könnte.

Mittels des Conversion-Cookies werden personenbezogene Informationen, beispielsweise die durch die betroffene Person besuchten Internetseiten, gespeichert. Bei jedem Besuch unserer Internetseiten werden demnach personenbezogene Daten, einschließlich der IP-Adresse des von der betroffenen Person genutzten Internetanschlusses, an Google in den Vereinigten Staaten von Amerika übertragen. Diese personenbezogenen Daten werden durch Google in den Vereinigten Staaten von Amerika gespeichert. Google gibt diese über das technische Verfahren erhobenen personenbezogenen Daten unter Umständen an Dritte weiter.

Die betroffene Person kann die Setzung von Cookies durch unsere Internetseite, wie oben bereits dargestellt, jederzeit mittels einer entsprechenden Einstellung des genutzten Internetbrowsers verhindern und damit der Setzung von Cookies dauerhaft widersprechen. Eine solche Einstellung des genutzten Internetbrowsers würde auch verhindern, dass Google einen Conversion-Cookie auf dem informationstechnologischen System der betroffenen Person setzt. Zudem kann ein von Google AdWords bereits gesetzter Cookie jederzeit über den Internetbrowser oder andere Softwareprogramme gelöscht werden.

Ferner besteht für die betroffene Person die Möglichkeit, der interessenbezogenen Werbung durch Google zu widersprechen. Hierzu muss die betroffene Person von jedem der von ihr genutzten Internetbrowser aus den Link www.google.de/settings/ads aufrufen und dort die gewünschten Einstellungen vornehmen.

Weitere Informationen und die geltenden Datenschutzbestimmungen von Google können unter https://www.google.de/intl/de/policies/privacy/ abgerufen werden.

18. Datenschutzbestimmungen zu Einsatz und Verwendung von YouTube

Der für die Verarbeitung Verantwortliche hat auf dieser Internetseite Komponenten von YouTube integriert. YouTube ist ein Internet-Videoportal, dass Video-Publishern das kostenlose Einstellen von Videoclips und anderen Nutzern die ebenfalls kostenfreie Betrachtung, Bewertung und Kommentierung dieser ermöglicht. YouTube gestattet die Publikation aller Arten von Videos, weshalb sowohl komplette Film- und Fernsehsendungen, aber auch Musikvideos, Trailer oder von Nutzern selbst angefertigte Videos über das Internetportal abrufbar sind.

Betreibergesellschaft von YouTube ist die YouTube, LLC, 901 Cherry Ave., San Bruno, CA 94066, USA. Die YouTube, LLC ist einer Tochtergesellschaft der Google Inc., 1600 Amphitheatre Pkwy, Mountain View, CA 94043-1351, USA.

Durch jeden Aufruf einer der Einzelseiten dieser Internetseite, die durch den für die Verarbeitung Verantwortlichen betrieben wird und auf welcher eine YouTube-Komponente (YouTube-Video) integriert wurde, wird der Internetbrowser auf dem informationstechnologischen System der betroffenen Person automatisch durch die jeweilige YouTube-Komponente veranlasst, eine Darstellung der entsprechenden YouTube-Komponente von YouTube herunterzuladen. Weitere Informationen zu YouTube können unter https://www.youtube.com/yt/about/de/ abgerufen werden. Im Rahmen dieses technischen Verfahrens erhalten YouTube und Google Kenntnis darüber, welche konkrete Unterseite unserer Internetseite durch die betroffene Person besucht wird.

Sofern die betroffene Person gleichzeitig bei YouTube eingeloggt ist, erkennt YouTube mit dem Aufruf einer Unterseite, die ein YouTube-Video enthält, welche konkrete Unterseite unserer Internetseite die betroffene Person besucht. Diese Informationen werden durch YouTube und Google gesammelt und dem jeweiligen YouTube-Account der betroffenen Person zugeordnet.

YouTube und Google erhalten über die YouTube-Komponente immer dann eine Information darüber, dass die betroffene Person unsere Internetseite besucht hat, wenn die betroffene Person zum Zeitpunkt des Aufrufs unserer Internetseite gleichzeitig bei YouTube eingeloggt ist; dies findet unabhängig davon statt, ob die betroffene Person ein YouTube-Video anklickt oder nicht. Ist eine derartige Übermittlung dieser Informationen an YouTube und Google von der betroffenen Person nicht gewollt, kann diese die Übermittlung dadurch verhindern, dass sie sich vor einem Aufruf unserer Internetseite aus ihrem YouTube-Account ausloggt.

Die von YouTube veröffentlichten Datenschutzbestimmungen, die unter https://www.google.de/intl/de/policies/privacy/ abrufbar sind, geben Aufschluss über die Erhebung, Verarbeitung und Nutzung personenbezogener Daten durch YouTube und Google.

19. Rechtsgrundlage der Verarbeitung

Art. 6 I lit. a DS-GVO dient unserem Unternehmen als Rechtsgrundlage für Verarbeitungsvorgänge, bei denen wir eine Einwilligung für einen bestimmten Verarbeitungszweck einholen. Ist die Verarbeitung personenbezogener Daten zur Erfüllung eines Vertrags, dessen Vertragspartei die betroffene Person ist, erforderlich, wie dies beispielsweise bei Verarbeitungsvorgängen der Fall ist, die für eine Lieferung von Waren oder die Erbringung einer sonstigen Leistung oder Gegenleistung notwendig sind, so beruht die Verarbeitung auf Art. 6 I lit. b DS-GVO. Gleiches gilt für solche Verarbeitungsvorgänge die zur Durchführung vorvertraglicher Maßnahmen erforderlich sind, etwa in Fällen von Anfragen zur unseren Produkten oder Leistungen. Unterliegt unser Unternehmen einer rechtlichen Verpflichtung durch welche eine Verarbeitung von personenbezogenen Daten erforderlich wird, wie beispielsweise zur Erfüllung steuerlicher Pflichten, so basiert die Verarbeitung auf Art. 6 I lit. c DS-GVO. In seltenen Fällen könnte die Verarbeitung von personenbezogenen Daten erforderlich werden, um lebenswichtige Interessen der betroffenen Person oder einer anderen natürlichen Person zu schützen. Dies wäre beispielsweise der Fall, wenn ein Besucher in unserem Betrieb verletzt werden würde und daraufhin sein Name, sein Alter, seine Krankenkassendaten oder sonstige lebenswichtige Informationen an einen Arzt, ein Krankenhaus oder sonstige Dritte weitergegeben werden müssten. Dann würde die Verarbeitung auf Art. 6 I lit. d DS-GVO beruhen. Letztlich könnten Verarbeitungsvorgänge auf Art. 6 I lit. f DS-GVO beruhen. Auf dieser Rechtsgrundlage basieren Verarbeitungsvorgänge, die von keiner der vorgenannten Rechtsgrundlagen erfasst werden, wenn die Verarbeitung zur Wahrung eines berechtigten Interesses unseres Unternehmens oder eines Dritten erforderlich ist, sofern die Interessen, Grundrechte und Grundfreiheiten des Betroffenen nicht überwiegen. Solche Verarbeitungsvorgänge sind uns insbesondere deshalb gestattet, weil sie durch den Europäischen Gesetzgeber besonders erwähnt wurden. Er vertrat insoweit die Auffassung, dass ein berechtigtes Interesse anzunehmen sein könnte, wenn die betroffene Person ein Kunde des Verantwortlichen ist (Erwägungsgrund 47 Satz 2 DS-GVO). 

20. Berechtigte Interessen an der Verarbeitung, die von dem Verantwortlichen oder einem Dritten verfolgt werden

Basiert die Verarbeitung personenbezogener Daten auf Artikel 6 I lit. f DS-GVO ist unser berechtigtes Interesse die Durchführung unserer Geschäftstätigkeit zugunsten des Wohlergehens all unserer Mitarbeiter und unserer Anteilseigner.

21. Dauer, für die die personenbezogenen Daten gespeichert werden

Das Kriterium für die Dauer der Speicherung von personenbezogenen Daten ist die jeweilige gesetzliche Aufbewahrungsfrist. Nach Ablauf der Frist werden die entsprechenden Daten routinemäßig gelöscht, sofern sie nicht mehr zur Vertragserfüllung oder Vertragsanbahnung erforderlich sind.

22. Gesetzliche oder vertragliche Vorschriften zur Bereitstellung der personenbezogenen Daten; Erforderlichkeit für den Vertragsabschluss; Verpflichtung der betroffenen Person, die personenbezogenen Daten bereitzustellen; mögliche Folgen der Nichtbereitstellung

Wir klären Sie darüber auf, dass die Bereitstellung personenbezogener Daten zum Teil gesetzlich vorgeschrieben ist (z.B. Steuervorschriften) oder sich auch aus vertraglichen Regelungen (z.B. Angaben zum Vertragspartner) ergeben kann. Mitunter kann es zu einem Vertragsschluss erforderlich sein, dass eine betroffene Person uns personenbezogene Daten zur Verfügung stellt, die in der Folge durch uns verarbeitet werden müssen. Die betroffene Person ist beispielsweise verpflichtet uns personenbezogene Daten bereitzustellen, wenn unser Unternehmen mit ihr einen Vertrag abschließt. Eine Nichtbereitstellung der personenbezogenen Daten hätte zur Folge, dass der Vertrag mit dem Betroffenen nicht geschlossen werden könnte. Vor einer Bereitstellung personenbezogener Daten durch den Betroffenen muss sich der Betroffene an einen unserer Mitarbeiter wenden. Unser Mitarbeiter klärt den Betroffenen einzelfallbezogen darüber auf, ob die Bereitstellung der personenbezogenen Daten gesetzlich oder vertraglich vorgeschrieben oder für den Vertragsabschluss erforderlich ist, ob eine Verpflichtung besteht, die personenbezogenen Daten bereitzustellen, und welche Folgen die Nichtbereitstellung der personenbezogenen Daten hätte. 

23. Bestehen einer automatisierten Entscheidungsfindung

Als verantwortungsbewusstes Unternehmen verzichten wir auf eine automatische Entscheidungsfindung oder ein Profiling.

Diese Datenschutzerklärung wurde durch den Datenschutzerklärungs-Generator der DGD Deutsche Gesellschaft für Datenschutz GmbH, die als Externer Datenschutzbeauftragter München tätig ist, in Kooperation mit dem Datenschutz Anwalt Christian Solmecke erstellt. 

24. Allgemeine Informationspflichten nach Art. 13 (Kunden und Interessenten) 

25. Allgemeine Informationspflichten nach Art. 13 (Lieferanten)

Se volete cambiare le vostre impostazioni relative ai cookie e al tracciamento, potete farlo qui: